NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa Cookies

Un cookie è un file di dimensioni ridotte che un sito invia al browser e salva sul tuo computer quando visiti un sito internet come questo. I cookie vengono utilizzati per far funzionare il sito o per migliorarne le prestazione, ma anche per fornire informazioni ai proprietari del sito.
Il nostro sito utilizza:

Cookie di navigazione

Questi cookie permettono al sito di funzionare correttamente e ti permettono di visualizzare i contenuti nella tua lingua e per il tuo mercato fin dal primo accesso. Sono in grado di riconoscere da quale Paese ti stai connettendo e fanno in modo che, ogni volta che visiterai il sito, sarai automaticamente indirizzato alla versione del sito per il tuo Paese. Ti permettono anche di creare un account, effettuare il login e gestire i tuoi ordini nella nostra boutique online. Se sei un utente registrato, grazie ai cookie il sito potrà riconoscerti come tale quando accederai ai servizi offerti agli utenti registrati. Questi cookie sono necessari al funzionamento del sito.

Cookie Analitici

Questi cookie sono utilizzati ad esempio da Google Analytics per elaborare analisi statistiche sulle modalità di navigazione degli utenti sul sito attraverso i computer o le applicazioni mobile, sul numero di pagine visitate o il numero di click effettuati su una pagina durante la navigazione di un sito. Slow Medicine tratta i risultati di queste analisi in maniera anonima ed esclusivamente per finalità statistiche solo se il fornitore di servizi utilizza i cookie in connessione al browser installato sul tuo computer o su altri dispositivi utilizzati per navigare sul nostro sito.

I cookies servono a migliorare i servizi che ti offriamo. Alcuni sono strettamente necessari alla funzionalità  del sito, mentre altri consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all’utente.

I cookies funzionali servono a:

– Ricordare i tuoi dati di accesso

– Offrirti una navigazione sicura dopo l’accesso

– Garantire un aspetto coerente al sito web

I cookies a scopo prestazionale permettono di:

– Ottimizzare le prestazioni del sito web riducendo i tempi di caricamento delle pagine che visiti

– Migliorare l’esperienza dell’utente

Come bloccare i cookie:

Di seguito le indicazioni su come bloccare i cookies in base al tuo browser di navigazione:

Impostazioni dei cookie di Chrome 

Impostazioni dei cookie di Firefox 

Impostazioni dei cookie di Internet Explorer 

Impostazioni dei cookie di Safari (Mac, iPhone e iPad)


Presentato a Torino il 24 settembre 2016 nel corso di “Terra Madre”, l’incontro che Slow Food organizza ogni due anni per diffondere una cultura dell’alimentazione che rispetti la terra e gli uomini, il nuovo progetto Coltiviamo la salute è un invito a tutti i soci di Slow Medicine, di Slow Food e a quanti, in altre associazioni o da soli, nel loro impegno quotidiano di lavoro e di vita, coltivano un’idea di cura sobria rispettosa giusta, a progettare con noi.


La salute non può essere vista come l’opposto di malattia, come uno “stato” da difendere ad ogni costo per evitare  il rischio di ammalarsi: questa concezione ha portato a un eccesso di interventi presentati come preventivi, che in realtà producono più malessere e malattia che benessere e salute. Il progetto Coltiviamo la salute nasce dalla convinzione che la salute sia “il miglior equilibrio dinamico  possibile tra gli aspetti biologici, psichici, spirituali, sociali, ambientaliche una persona può raggiungere, nei diversi momenti e nelle diverse situazioni della sua vita. 

Promuovere, o coltivare, la salute, significa facilitare l’oscillazione verso il maggior benessere possibile quando eventi biologici, sociali, ambientali spostano l’equilibrio dell’individuo o dei suoi sistemi di appartenenza nella direzione del malessere o della malattia.”  ( Giorgio Bert, Silvana Quadrino, Riflessioni sistemiche n. 15, pagg 140-148).

A partire da questa idea di salute come equilibrio, che la collaborazione costante fra professionisti sanitari e cittadini e pazienti deve facilitare e promuovere, nascono le diverse iniziative che Coltiviamo la Salute sta già sviluppando, con l’obiettivo di portare più salute, più benessere, più attenzione e rispetto  nei luoghi di lavoro, nei luoghi di cura, nelle scuole, nelle città, nell’ambiente, nelle scelte individuali e nelle scelte sociali.

Il progetto è stato presentato per la prima volta a Torino il 24 settembre 2016 nel corso di “Terra Madre”, l’incontro che Slow Food organizza ogni due anni per diffondere una cultura dell’alimentazione che rispetti la terra e gli uomini. La condivisione di obiettivi e di intenti ha favorito il  coinvolgimento di Slow Food e dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo  in molte delle iniziative già  in corso, e la progettazione di nuove azioni comuni.

Coltiviamo la salute rappresenta un invito a tutti i soci di Slow Medicine, di Slow Food e a quanti, in altre associazioni o da soli, nel loro impegno quotidiano di lavoro e di vita, coltivano un’idea di salute  sobria rispettosa giusta, a progettare con noi.
La coordinatrice del progetto, Silvana Quadrino, è a disposizione per  raccogliere, sostenere e diffondere azioni e iniziative capaci di migliorare la salute individuale e collettiva in tutti gli ambienti e in tutte le età della vita. Per qualunque informazione scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COLTIVIAMO LA SALUTE INSIEME


Hai un progetto? Pensi che vorresti progettare qualcosa insieme a noi per coltivare la salute  nei luoghi e negli ambiti in cui vivi e lavori?

Scrivi a Slow Medicine: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Lo spot del Progetto Coltiviamo la salute

 


Grazie al contributo di


Con il patrocinio


Sede legale e amministrativa:   
Via Valperga Caluso 32 - Torino (TO)
Cod. fiscale:  97587690153
P.IVA: 11321140011

Orario segreteria: dal LUN al VEN
h.9.00 - 13.00 
Telefono: 3668759895
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Dove ci trovi

Iscriviti alla newsletter

Powered by BreezingForms

Insieme a Slow Medicine per un mondo più sobrio rispettoso giusto